martedì 24 maggio 2016

Esporsi o non esporsi?

Quesito.

La preparazione per la sessione estiva degli esami universitari si fa sentire. Sono quattro esami. Solo quattro esami. Gli ultimi, si spera, della mia carriera universitaria a Bari. In questi giorni ho notato sul web che molti youtuber stanno pubblicando dei "libri".  Ci si improvvisa scrittori per esigenze di mercato. si reinventa tutto quello che vende. L' ultima è questa carinissima ragazza diciottenne Sofia Viscardi che su youtube ha cominciato qualche anno fa e oggi ha pubblicato il suo primo romanzo.

Ho riflettuto abbastanza sulla questione perchè se scrivere è quello che voglio fare, guardarmi intorno urge. Io non farò questo. Non mi posso inventare scrittrice perchè adesso fa figo. Io sento la mia vocazione, sì proprio in termini religiosi. Scrivere è respirare, per me. é necessario, è fondamentale per la mia esistenza. Scrivere è avere molto da dire.
D' altra parte i libri, o meglio i veri libri, nascono così. Non è l' autore a inventarsi o a inventare il testo, ma è il racconto stesso che si impossessa dello scrittore per poter avere forma e vita.
Ora, vorrei solo capire:  esporsi è davvero la chiave? Potrei cimentarmi su you tube?
 La forza di questi nuovi protagonisti del web sta nell' incoscienza e nell' egocentrismo dell' età che hanno? Forse dovrei imparare questo da loro: l' incoscienza di buttarsi a capofitto in qualcosa in cui si crede, a costo di sbagliare, a costo di farsi male. Sto meditando sulla questione al momento, ma sono troppo impegnata con i manuali per avallarmi sulle strategie dell' apparenza. Va bene, sono una "blogger" in un certo senso, ma non abbandonerò mai il mio modo di scrivere solo perchè non fa tendenza. Ma la questione video mi interessa molto, a causa della mia indole alquanto teatrale. Ho una doppia personalità, da brava Gemelli. Una più introversa e intimista e l' altra social e protagonista (va' che ho fatto anche la rima!) Scrivo per me. Che piaccia oppure no. Scrivo per essere la persona che sono, per creare mondi e per essere libera di esistere. Non ho molti riscontri nei commenti da chi mi legge, vorrei sapere tanto il perchè.
Allora ditemi lettori in incognito, se ci siete fatevi sentire!Secondo voi aprire un canale youtube aiuta?
A presto.
Grazia B.

Nessun commento:

Posta un commento