venerdì 22 gennaio 2016

SAPER DIRE ADDIO.

"Laddove non è più possibile amare, bisogna andare oltre".
Nietzsche.

Dimenticare è sempre più difficile quando abbiamo avuto molto da perdere, mettendo in gioco il cuore. E proprio quando ci sporgiamo verso il sentimento di amore che siamo più fragili, esposti, lì inermi, predisposti alla sofferenza. Se amassimo davvero senza condizioni non soffriremmo di certo. Tutte le ferite svanirebbero della memoria che cancella, col tempo, le informazioni più inutili.
Peccato che sono proprio coloro che più ci hanno fatto soffrire ad essere portatori sani di quella sofferenza che io definisco "utile".  Waw, penserete, bella consolazione!
Sto male come un cane, ma poi mi servirà.
Sto male come un cane, ma tale dolore non solo mi insegnerà a vivere, ma sarà incancellabile nel tempo nello spazio nella mente e nel cuore.
Sto male come un cane, ma supererò per sempre la paura dell' oblio.
Michela Marzano dice che se l' amore è vero dura per sempre.

Ma perchè?

L' amore può essere assolutamente reale, ma svanire, sparire definitivamente dall' orizzonte del nostro cuore. Puo' sparire nel nulla, senza avvisare, così. Perchè gli anni passano e noi cambiamo, Cambiamo continuamente. Gli sguardi si fanno bassi, meno intensi e si è già altrove. Questo non vuol dire che noi possiamo sbarazzarci del sentimento e del ricordo allo stesso tempo. Purtroppo non è possibile accedere al file della memoria e radere al suolo ogni traccia del passato. Quindi un amore è vero quando dura per sempre? NO, L' amore è vero , quando anche se svanisce, lo ricordi per sempre. La differenza è sostanziale perchè la volontà dice no! Il cuore dice: oh Dio no!e anche la mente dice la stessa cosa, ma la meraviglia dei ricordi ci porta a proiettare mille volte ancora i rimasugli della nostra coscienza, che non sono riusciti a cancellare, a far uscire del tutto il cuore intatto da alcune avventure (o disavventure). Abbiamo perso un pezzo di cuore? Ci siamo lacerati con ferite che guariranno e diventeranno cicatrici. Il dolore svanirà, ma sappi che quelle cicatrici si vedranno sempre. Anche quando nei giorni comuni incroceremo uno sguardo più sensibile di un altro che noterà le nostre cicatrice e l' amore RI- ACCADRà.
Cosa importa se oltre a consumare il cuore abbiamo dato e abbiamo preso tanta felicità, amore in varie forme. Sono sempre diversi uno dall' altro gli amori. Si realizzano, ci abbattono e ci fanno rialzare e se mai durano per sempre ti sbattono in faccia la felicità e la pienezza.. Sarà allora che saremo pronte a dire addio e dimenticare. Saper andare oltre nel momento in cui arriva un amore più forte di quello perduto, di quello non provato, di quello che si era affievolito e aveva amareggiato la gioia. Andare oltre e dire addio. Poter dire addio a un ricordo alle volte può essere una vera e propria rivelazione. Sempre e da sempre lo hanno declamato gli scrittori più famosi persino Virgilio: l amore vince sopra tutto. Al diavolo la morale perbenista. L' Amore non dura sempre per sempre, nonostante questo sia stato Vero. Passa, anzi ci oltrepassa. Un bel giorno, però,  il risveglio e più dolce: sgombro dalle nubi del passato e liberato e felice di aver trovato un Nuovo vero amore che se non durerà a sua volta verrà superato e dimenticato un giorno o l' altro quindi tutto quello che ci si puo' augurare quando si è innamorati è che la persona che amiamo non solo sia scevra da vecchi cuori infranti , ma che abbia davvero trovato in noi il suddetto "incancellabile" ergo per sempre.

https://www.youtube.com/watch?v=7Y3dsAY_a_I
Grazia Barnaba

Nessun commento:

Posta un commento